Istruzioni
Deutsch

Istruzioni generali

Istruzioni tecniche

Modo di qualifica 8 corsie

Modo di qualifica 6 corsie

 

>> Istruzioni tecniche

 

Istruzioni generali


La versione italiana è in corso. Fino a quando non si traducono, si prega di consultarela versione tedesca.

1. Come arrivare allo Stadio / parcheggi

Per i concorrenti ci sono i pargheggi segnalati a disposizione (vedi piano).
Dopo l’uscita dall’autostrada a Kreuzlingen nord è segnalato con „Sportanlage“.
Dalla stazione ferroviaria di Kreuzlingen Hafen: 1‘ a piedi.

2. Entrata

L’entrata allo Stadio è libera.

3. Spogliatoi

Gli spogliatoi sono segnalati (maschili – femminili) e si trovano sotto le tribune.

4. Pettorali / Licenze

I pettorali e la „Chambre d’appel“ si trovano nella tenda sopra le tribune.

Orario d’apertura:
sabato dalle ore 08.00
domenica dalle ore 07.45

Chi non ha versato la tassa d’iscrizione e la tassa di garanzia entro il termine o non è in grado di pre-sentare una ricevuta dell’avvenuto versamento o non può versare immediatamente in contanti, non può gareggiare.

Senza la licenza valida (iscrizione dopo il termine) non può gareggiare. I pettorali devono essere posti ben visibili e non piegati. Per i saltatori in alto il pettorale può anche essere posto sul dorso.
Per le corse dai 600 m verrà consegnato un numero autocollante da apporre sul lato destro dei cal-zoncini.

5. Appello

I concorrenti devono apporre la crocetta sulla lista di partenza al più tardi 60‘ prima dell’inizio della propria disciplina, alla „Chambre d’appel” (tenda). In seguito verranno allestite e esposte le serie e le rispettive corsie così come anche l’ordine di partenza per le discipline tecniche.

La mancanza della crocetta sulla lista preclude la possibilità di gareggiare in quella disciplina.
I concorrenti che rinunciano a una semi-finale, a una finale, e anche a una finale nelle discipline tec-niche, devono annunciarlo subito all’ “ufficio di competizione“. Secondo IWR il mancato annuncio comporta l’esclusione a qualsiasi ulteriore gara della giornata (vedi cifra 7.)

I concorrenti qualificati per una semi-finale o una finale non devono più annunciarsi alla „Chambre d’appel“ ma recarsi direttamente alla partenza.

6. Riscaldamento e lanci

Il riscaldamento per le corse e il riscaldamento per i lanci sono da effettuare unicamente nelle zone indicate. Lanci di prova e salti di prova verranno effettuati direttamente in pedana secondo IWR.
La zona del riscaldamento si trova sopra la tribuna ed è segnalata. Sono a disposizione pedane per il salto in alto e per il salto in lungo.

7. Ritrovi per le competizioni

I concorrenti devono trovarsi direttamente sul posto (corse: eliminatorie, semi-finali e finali rispetti-vamente per le discipline tecniche) come segue:

- 20 minuti prima per le discipline di salto (in seguito prove di salto in pedana)
- 20 minuti prima per le discipline di lanci (in seguito prove di lancio in pedana)
- 15 minuti prima della partenza per le corse

8. Tempo di preparazione

1 minuto per ogni concorso (secondo IWR).

9. Utilizzazione degli attrezzi personali

I seguenti attrezzi personali possono essere utilizzati: dischi, giavellotti e pesi. Gli attrezzi devono essere sottoposti al controllo al più tardi un’ora prima dell’inizio della disciplina presso il „Gerätekontrolle“ (Controllo attrezzi), vedi piano Stadio. Possono essere utilizzati per la gara solo gli attrezzi che sono stati controllati e marcati dai responsabili dell’organizzazione.

Per le discipline tecniche vengono messi a disposizione dei segnaposti da parte dell’organizzatore. Segnaposti personali non sono autorizzati.

Per il salto in lungo sarà già posata una bindella.

10. Entrata sul campo sportivo

Accompagnatori, allenatori o altre persone non sono autorizzate ad entrare sul campo sportivo. La non osservanza di questa direttiva può comportare la squalifica dell’atleta.

11. Come lasciare il terreno della competizione

Dopo le eliminatorie e le semi-finali gli atleti escono dal campo tutti assieme.
Per le discipline tecniche gli atleti che dopo le tre prove non sono qualificati per le 3 ulteriori prove di finale, escono dal campo tutti assieme.
(„uscita dal campo“ secondo IWR)

12. Tenuta di gara

Gli atleti devono gareggiare nella tenuta ufficiale della loro Società. Se un club non ne possiede una o se la stessa è resa inutilizzabile per varie ragioni, l’atleta deve gareggiare con una tenuta neutra e senza iscrizioni. Questa direttiva è pure valevole per la cerimonia di premiazione.

13. Pubblicità sulla tenuta di gara

Se una Società ha concluso un contratto di sponsoring, gli atleti hanno il diritto di indossare la tenu-ta di gara e il training con la pubblicità, a condizione che la richiesta del club sia stata approvata da Swiss-Athletics e che l’iscrizione pubblicitaria sia conforme alle direttive del RO.
Sul campo sportivo gli atleti hanno diritto di portare solo la pubblicità autorizzata e non hanno dirit-to di pubblicizzare altri sponsor.

14. Distinzioni

I primi tre atleti classificati in una disciplina ricevono le medaglie d’oro, d’argento e di bronzo.

15. Premiazioni

Vengono effettuate immediatamente al termine della gara. I primi tre classificati di ogni disciplina si riuniscono spontaneamente nel luogo di ritrovo (vedi Piano Stadio)

La premiazione fa parte della competizione.

16. Controllo Anti-doping

In un campionato possono venir effettuati dei controlli anti-doping.

17. Servizio sanitario

Al campo sportivo è presente un posto di "pronto soccorso". Vedi piano.

Chi si infortuna durante la competizione si reca al pronto soccorso. (in caso di impossibilità di proseguire con altre discipline può richiedere un certificato per il rimborso della tassa di garanzia).

18. Assicurazione

L’assicurazione contro infortuni e furto sono personali. L’organizzatore declina ogni responsabilità.

 

Istruzioni tecniche


1. Progressione salto in alto

Categoria Misura iniziale Progressione

U18 M 135 + 5 cm da 170 + 3 cm
U16 M 130 + 5 cm da 165 + 3 cm
U14 M 115 + 5 cm da 140 + 3 cm
U18 W 125 + 5 cm da 155 + 3 cm
U16 W 115 + 5 cm da 150 + 3 cm
U14 W 100 + 5 cm da 140 + 3 cm

2. Discipline annullate

«WO 12.1.2 / a
In caso che una disciplina presenti un numero di iscritti insufficiente (minimo 5 concorrenti) l’organizzatore contatterà la Società con gli atleti che sono toccati da questa regola.
E‘data la possibilità di partecipare nella categoria superiore (con relative condizioni e peso attrezzi) oppure optare per un’altra disciplina.»

Le seguenti discipline non avranno svolgimento:

U18 M: 3000m, salto con l’asta, salto triplo
U16 M: Salto con l’asta, salto triplo
U14 M: nessuna

U18 W: 3000m, salto con l’asta
U16 W: Salto con l’asta, salto triplo (gareggiano come U18W)
U14 W: nessuna

3. Fusione di discipline

Le seguenti discipline sono state fuse a cause di un numero insufficiente di partecipanti:

U18 M: 3000m con U18 M 1500m
U18 W: 3000m con U18 W 1500m
U16 W: Salto triplo con U18 W

4. Qualifiche che non verranno disputate:

In caso che le eliminatorie 600 m, 800 m, etc. non dovessero venir disputate, le finali verranno disputate all’orario dell’eliminatoria.

5. Corse

A partire dalle gare dei 600 m i concorrenti riceveranno un numero autocollante da apporre sulla parte destra.

6. Numero di prove nelle discipline tecniche

Per i salto in lungo di tutte le categorie ci saranno a disposizione 4 salti. Non viene effettuata alcuna finale.

A causa del numero eccessivo di iscritti (più di 25) ci saranno a disposizione 4 getti/lanci, senza alcuna finale per peso U16W, giavellotto U18W, giavellotto U16M, peso U18W e giavellotto U16W.
Le discipline di alto U16W, peso U16W, lungo U16M, lungo U16W, lungo U18W, lungo U14W, peso U18W verranno disputate in due due gruppi. La suddivisione avverrà in base alla lista delle migliori prestazioni annunciate.

>> Istruzioni generali